Illusìa

Avevi tutti gli odori dei giardiniNotte e giornoPassaggi segretiHo bisognosi un caffè RicucireQuando Betsy mi taglia I capelliE coltivo fiori immaginari
A unire la mia veglia al tuo profondo sonno

A unire la mia veglia al tuo profondo sonno

Tutto è ancora rimasto quale mai l’avevo lasciato

a week later 1a week later

Come qualcosa che sia rimasto fuori per errore
Come qualcosa
che sia rimasto fuori per errore
io vengo a visitarti
con tutta l'ansia che non ti so dire potremo insieme vivere e morire
con tutta l’ansia che non ti so dire
potremo insieme vivere e morire
Così la vita era un perpendicolare avviarsi a un cielo da cartolina
Così la vita era un perpendicolare avviarsi a un cielo da cartolina
desiderare cose impossibili
desiderare cose impossibili
È nostro ancora questo fioco lume della sera
È nostro ancora questo fioco lume della sera
E vedo chimere e sento scomparire lontane cose e vicine
E vedo chimere e sento scomparire lontane cose e vicine
ecco dov'era la mia testa
ecco dov’era la mia testa
Esistono due punti di vista nel mondo, la prospettiva della rana e la vista dall’alto dell’uccello. Ogni punto intermedio causa soltanto confusione
Esistono due punti di vista nel mondo: la prospettiva della rana e la vista dall’alto dell’uccello. Ogni punto intermedio causa soltanto confusione
Io sono di ogni piccola cosa smussata che mai spigoli ha conosciuto
Io sono di ogni piccola cosa smussata che mai spigoli ha conosciuto,
dei piccoli animali che reclinano la testa,
sono della nuvola quando è straziata
La tenerezza tenerezza è detta se tenerezza cose nuove dètta
La tenerezza tenerezza è detta
se tenerezza cose nuove dètta
lady lazarus
lady lazarus bussa alla mia porta
Le ombre rimaste a scompiglio sono questa matita con cui si torna
Le ombre rimaste a scompiglio sono questa matita con cui si torna
Ma per favore con leggerezza raccontami ogni cosa anche la tua tristezza
Ma per favore con leggerezza
raccontami ogni cosa
anche la tua tristezza
Quel giorno ci fu un tramonto così insolitamente prolungato
Quel giorno ci fu un tramonto così insolitamente prolungato
se ancora mi vuoi
se ancora mi vuoi
Si consumino le scorte
si consumino le scorte della città e della nazione
staying home
staying home
una oscura 3
una oscura meraviglia ci sorveglia
una oscura 2
una oscura meraviglia ci sorveglia
una oscura 1
una oscura meraviglia ci sorveglia
sono tra poco quarant'anni 2
sono tra poco quarant’anni
sono tra poco quarant'anni 1
sono tra poco quarant’anni
sediamo insieme ancora
sediamo insieme ancora
qualche ramo più lungo
qualche ramo più lungo ci accarezza
nuche lanose
a stringerci le nuche lanose e opache
notte bella, riduci la mia pena
notte bella, riduci la mia pena
ma tu continua e perditi
ma tu continua e perditi, mia vita
l'ora fiorisce nell'ora
l’ora fiorisce nell’ora
l'aria è dolce
l’aria è dolce di bianco cherosene
l'allodola il fiume l'ocarina
l’allodola il fiume l’ocarina
il funambolo
il funambolo
forse questa sera
forse questa sera non è mai esistita
arietta
arietta
restiamo in casa
restiamo in casa, l’amore è anche fatto di niente
una carezza attraversa il cielo
una carezza percorre il cielo stupito
un intero attimo di beatitudine petì lab
per un meraviglioso attimo
tutto lo spazio
tutto lo spazio è per la bellezza
tepesta 1
E’ un’ora come di tempesta
tempesta 2
E’ un’ora come di tempesta
summer in the city
summer in the city
sogno raramente
sogno raramente
smemorata petì lab
un ritratto di te a trent’anni
se ora tu petì lab
se ora tu bussassi
salvi quasi per caso
salvi quasi per caso
pina
pina
perciò non ti ho perduto
perciò non ti ho perduto
perciò non ti ho perduto 2
perciò non ti ho perduto
perciò non ti ho perduto 1
perciò non ti ho perduto
oiseau rebelle
habanera
Non c’è cosa ch’io dico che non dica
non c’è cosa ch’io dico che non dica
mi sveglio in un pensiero petì lab
mi sveglio in un pensiero
mattino d'estate
posso paragonarti a un mattino d’estate?
lenta malinconia 2
forse la lenta tua malinconia
le sue vele sulle case
ma questa sera vola
l'autunno bruca
l’autunno mi bruca dalla mano
la carezza che non trovo
rimasta è la carezza
io son come loro
ma io son come loro
io che a fatica ho trattenuto un grido
io che a fatica ho trattenuto un grido
il libraio petì lab
bruno
i nostri giorni d'amore
i nostri giorni d’amore sono pochi
gli altri passi mi fanno fuggire
gli altri passi mi fanno fuggire
gioia piccola 2
la gioia piccola di essere quasi salvi
giocolieri 2
giocolieri
forse un mattino
paesaggio
fiorisci
vediamo un po’ come fiorisci
ecco come fuggi alto sulle montagne
ecco come fuggi alto sulle montagne

day off

chiuso per tuffi
chiuso per tuffi
che io sia un re
che io sia un re
C48669F0-0E2A-424C-B22E-C5C199648182
domenica
una carezza leggera percorre il cielo stupito
con quanta interezza
con quanta interezza vivo nella mia immaginazione
ci unisce la paura
ci unisce la paura, non l’amore
caffè
se è vero che nel fondo tieni il futuro